giovedì 27 dicembre 2012

Le cartellate

Buon giorno a tutte/i mie belle/i come avete passato le feste natalizie? Spero alla grande circondati dall' affetto delle persone a voi care. Io adoro il Natale perché ci si ritaglia il tempo da dedicare ai propri cari e poi lo scambio di doni, i pacchettini, gli abbracci, i bigliettini, sorrisi insomma tutto questo ci riempie il cuore e ci ripaga alla grande dello stress della corsa ai regali affrontato nel periodo pre-Natalizio!! 
Ora voglio parlarvi di un dolce di Natale tipico della tradizione Pugliese che, ovviamente, non manca mai sulle nostre tavole: Le Cartellate; che possono essere fritte o cotte al forno (io personalmente preferisco le seconde) guarnite a piacere con vincotto, gelatine di fichi o di mele cotogne (io ho usato vincotto e gelatina di mele cotogne). Quest' anno, in occasione del contest " Spezial Christmas Contest " del blog le amiche di Dona  e Un giorno senza fretta ho voluto rivisitare leggermente la ricetta aggiungendoci la cannella (premetto  che si tratta di una rivisitazione rispetto alla ricetta della MIA famiglia, perché a quanto pare in altre ricette la cannella era già presente ) che comunque a mio parere ci sta benissimo  !!!




Ingredienti: 
1 kg di farina
40 gr di lievito di birra
200 ml di olio di oliva
2 bicchieri di vino bianco
sale q.b.
Vincotto
Gelatina di melecotogne
Cannella in polvere

Preparazione:
Ho impastato la farina con il lievito, l'olio di oliva ed il vino bianco fino ad ottenere un composto elastico ( eventualmente si può aggiungere un po' d'acqua tiepida o di vino bianco).  Ho diviso in pagnottine e poi con l'aiuto del mattarello ho steso in dischi sottili, ho quindi, con un tagliapasta a rondella smerlata, ricavato delle striscioline di 4 cm circa di larghezza e 20/25 cm circa di lunghezza.
Ho piegato le strisce in due per tutta la lunghezza, schiacciando la pasta con i polpastrelli a distanza di 3 cm circa e ho arrotolato a spirale ogni striscia ottenendo delle forme come in foto ( un pezzettino più corto l'ho schiacciato solo al centro e non l'ho arrotolato, ricavando un fiocchetto ;) ) 
Ho infornato per 20min circa a 180° ( i tempi di cottura possono variare a seconda del forno). 
Ho fatto bollire il vincotto e la gelatina di mele cotogne in due piccoli tegamini, ho intinto le cartellate una per volta facendole impregnare per bene, poi le ho scolate e le ho disposte su un largo piatto da portata. Ho spolverizzato con cannella e ho lasciato raffreddare. 

Come anticipato, con questa ricetta partecipo al contest " Spezial Christmas Contest " del blog le amiche di Dona  e Un giorno senza fretta







36 commenti:

  1. Tesoro mio.. non le avevo mai assaggiate e mi hai messo voglia di provare a prepararle! Grazie, per avermi fatto conoscere una cosa nuova! <3 Sono felice che tu stia passando momenti meravigliosi tra i tuoi cari, amica. Ancora auguroni di tanto bene! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, di cuore!!! Pensa che stavo per non pubblicarle e invece sono contenta di averti fatto conoscere una ricetta nuova sopratutto se questa ricetta parla della mia terra, perchè così è come se ti regalassi una parte di me ;)
      Ricambio anch'io gli auguri affinche tu possa proseguire le feste nel migliore dei modi ;)

      Elimina
  2. neanche io le ho mai assaggiate, ma dalla foto sono invitantissime, complimenti

    RispondiElimina
  3. Grazie Elena!!! si si molto buone sulle nostre tavole non mancano mai in questo periodo di feste ;) Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Questo è il mio dolce tipico preferito ! Quanto sono buone !
    Un abbraccio !

    RispondiElimina
  5. Ciao Nicoletta, tutto bene, Natale passato in serenità! :) Buonissime queste cartellate, con la cannella poi mi piacciono ancora di più! ;) Bravissima, un forte abbraccio e complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale, si si un Natale bellissimo!! spero anche per te :) sei sempre così cara, grazie!!! ti abbraccio anch'io !!

      Elimina
  6. auguri!!!ma si ci puo' stare anche la cannella!!!buone!!!!un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara!!! Tanti auguri a te!!!! Ma si, la cannella ci sta, ci sta ;)

      Elimina
  7. Buonissime!!!
    Ma sono difficili da fare??? Sono così arzigogolate!!
    Sei davvero brava!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona sera cara!!! grazie per i complimenti, in realtà non sono particolarmente difficili da fare, per l'effetto zig zag basta usare il taglia pasta a rondell smerlata per il resto, non c'è nulla di particolarmente difficile ;) Un abbraccio e buone festività ;)

      Elimina
  8. Ti ho scoperta grazie a topblogs e mi sono subito unita ai tuoi lettori fissi. Se ti fa piacere, vieni a sostenermi anche tu sui miei blog. A presto e... Buone feste!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta!!! corro subito da te ;)
      Buone Feste!!!

      Elimina
  9. Interessanti per la varietà d'ingredienti aromatici.
    Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cara, anche se in realtà non ho inventato nulla, la ricetta esiste da secoli ;)

      Elimina
  10. Mi piacerebbe provare a farle, ma rimane un dolce di impasto piuttosto duro?
    Una volta le ho assaggiate in casa di amici ma erano durissime...non mi hanno lasciato una buona impressione.
    Un bacio!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elly, sinceramente duro non direi, l'impasto è molto friabile se fatte al forno, come in questo caso se poi sono fritte praticamente si sciolgono in bocca :) (io visto quanto stiamo mangiando in questi giorni ho voluto farle un pò più leggere, in più onestamente io non impazzisco per la frittura) forse nel caso dei tuoi amici qualcosa non ha funzionato nelle quantità per l'impasto oppure nella cottura...bhò a volte capita..... :)

      Elimina
  11. Che bella ricetta che mi hai fatto conoscere grazie! E' proprio questo il motivo che ci ha spinto a indire questo contest... conoscere le tradizioni familiari, regionali e di tutti quei posti e persone che hanno delle gustosissime ricette da scoprire :)... inserita!! .... in bocca al lupo! Felici Festività :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Donatella sono ne sono felicissima a prescindere dall'esito del contest ;) cmq crepi il lupo!!! hihihih Buone festività anche a te!!!

      Elimina
  12. le conosco molto bene e tu sei stata davvero bravissima...BUON ANNO !!!!

    RispondiElimina
  13. Ho sentito di questo dolce meraviglioso. Sono perfette le tue cartellate. Auguri per un sereno e felice 2013!

    RispondiElimina
  14. —–♥-/▒▒/—/▒▒/–♥-/▒\———♥-/▒▒▒▒\—–♥-/▒▒▒▒\—♥-\▒▒—-/▒▒/
    —♥-/▒▒▒▒▒▒▒/-♥-/▒▒▒\——♥-/▒▒—/▒▒/-♥-/▒▒—/▒▒/-♥-\▒▒-/▒▒/
    –♥-/▒▒/—/▒▒/-♥-/▒▒-▒▒\—-♥-/▒▒—/▒▒/-♥-/▒▒—/▒▒/—-♥-\▒▒▒/
    -♥-/▒▒/—/▒▒/-♥-/▒▒▒▒▒▒\–♥-/▒▒▒▒▒/—♥-/▒▒▒▒▒/——–♥-/▒▒/
    ♥-/▒▒/—/▒▒/-♥-/▒▒/—-\▒▒\♥-/▒▒/———♥-/▒▒/————-♥-/▒▒/
    … -♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫
    —-♥-/▒▒\—-/▒▒/-♥-/▒▒▒▒/♥-\▒▒\————/▒▒/
    —♥-/▒▒▒\–/▒▒/-♥-/▒▒/——♥-\▒▒\–/▒\—-/▒▒/
    –♥-/▒▒/\▒▒▒▒/-♥-/▒▒▒▒/—–♥-\▒▒\/▒▒\-/▒▒/
    -♥-/▒▒/—\▒▒/-♥-/▒▒/———–♥-\▒▒▒/-\▒▒▒/
    ♥-/▒▒/—–\▒/-♥-/▒▒▒▒/———♥-\▒▒/—\▒▒/
    -♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫-♫
    —-♥-\▒▒\—-/▒▒/-♥-/▒▒▒▒/–♥-/▒\————♥-/▒▒▒▒\
    —–♥-\▒▒\–/▒▒/-♥-/▒▒/—–♥-/▒▒▒\——–♥-/▒▒—-\▒▒
    ——♥-\▒▒\/▒▒/-♥-/▒▒▒▒/-♥-/▒▒–▒▒\—–♥-/▒▒—/▒▒/
    ——–♥-\▒▒▒/–♥-/▒▒/—–♥-/▒▒▒▒▒▒\—♥-/▒▒▒▒▒/
    ———♥-/▒▒/–♥-/▒▒▒▒/-♥-/▒▒/—–\▒▒\♥-/▒▒/—\▒▒\ •……….^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeee!!! tanti auguri anche a teeeeeeeeee

      Elimina
  15. non conoscevo questa ricetta ma sembrano proprio buone, buon Anno, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si si buone buone :) grazie silvia!!! Buoan anno anche a te!!!!

      Elimina
  16. Non le ho mai fatte ma devono essere buonissime.
    Un abbraccio e tanti auguri di un sereno anno nuovo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIE cara, effettivamente sono molto buone, TANTI AUGURI ANCHE A TE!!!

      Elimina
  17. Non le ho mai provate anch'io...ma mi incuriosiscono un sacco!!!
    Chissà magari un giorno mi cimenterò....
    Colgo l'occasione per lasciarti i miei migliori auguri di un felicissimo 2013...

    Un abbraccio
    Monica

    (fotocibiamo)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. massì dai, perchè no ;) Tanti tanti auguri di buon anno anche a Voi!!!

      Elimina
  18. non ho mai assaggiato nulla di simile ma devo dire che l'aspetto mi intriga! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonella!! Tanti auguri per un felice 2013!!!

      Elimina